La salute del corpo parte dall’ intestino

Differenze sostanziali tra microbiota e microbioma

DIFFERENZA TRA MICROBIOTA E MICROBIOMA :

“Microbiota”, un termine sempre più utilizzato, indica semplicemente l’insieme dei microrganismi
che abitano nel nostro corpo.  Il corpo li ospita, li nutre, e offre loro le condizioni ideali per riprodursi, loro
ci garantiscono una serie di servizi che il corpo in modo autonomo non riuscirebbe ad espletare.
Ad esempio attivano il sistema immunitario, sintetizzano vitamine…Insomma un benefico aiuto
reciproco fondamentale per il nostro benessere.
E sono tantissimi, si stima circa 37-38 trilioni di microrganismi distribuiti in circa 10 milioni di
specie diverse.
E’ troppo semplice parlare di “flora batterica”, poiché è composta anche da virus, miceti e protozoi.
“Microbioma” invece, indica l’insieme del patrimonio genetico di tutti i batteri che compongono il
microbiota. Peraltro il loro DNA è specifico e diverso dal nostro, ( per cui non fanno parte
integrante del nostro corpo ) e conta un numero di geni infinitamente maggiore del DNA umano.
E’ importante sapere che ogni specie vivente possiede uno specifico microbiota, selezionato nel
corso dell’evoluzione.
Microbiota e Microbioma non sono fissi e immutabili : variano a seconda dell’alimentazione e del
nostro stile di vita e i microrganismi che lo compongono si riproducono in modo estremamente
rapido.

Metodo MC è sempre proteso per darvi le soluzioni ottimali per migliorare il vs. microbiota .

Un saluto a tutti da
Giammario Governato
e
Marco Corti

www.metodomc.it

Perchè le persone urlano ?

Un giorno, un pensatore indiano fece la seguente domanda ai suoi discepoli:
“Perché le persone gridano quando sono arrabbiate?”
“Gridano perché perdono la calma” disse uno di loro.
“Ma perché gridare se la persona sta al suo lato?” disse nuovamente il pensatore.
“Bene, gridiamo perché desideriamo che l’altra persona ci ascolti” replicò un altro discepolo.
E il maestro tornò a domandare: “allora non è possibile parlargli a voce bassa?”
Varie altre risposte furono date ma nessuna convinse il pensatore.
Allora egli esclamò:
“Voi sapete perché si grida contro un’altra persona quando si è arrabbiati?
Il fatto è che quando due persone sono arrabbiate i loro cuori si allontanano molto.
Per coprire questa distanza bisogna gridare per potersi ascoltare.
Quanto più arrabbiati sono tanto più forte dovranno gridare per sentirsi l’uno con l’altro.
D’altra parte, che succede quando due persone sono innamorate? Loro non gridano, parlano soavemente.
E perché? Perché i loro cuori sono molto vicini. La distanza tra loro è piccola.
A volte sono talmente vicini i loro cuori che neanche parlano solamente sussurrano.
E quando l’amore è più intenso non è necessario nemmeno sussurrare, basta guardarsi. I loro cuori si intendono
E questo che accade quando due persone che si amano si avvicinano.”
Infine il pensatore concluse dicendo:
“Quando voi discuterete non lasciate che i vostri cuori si allontanino, non dite parole che li possano distanziare di più, perché arriverà un giorno in cui la distanza sarà tanta che non incontreranno mai più la strada per tornare.”
-Gandhi .

Oggi Metodo MC ha anche la possibilità di effettuare un percorso psicoterapeutico/educativo via skype e quindi molto comodamente da casa propria , con il dr. Giammario Governato .

Impariamo a non urlare , usiamo di più il cuore e impariamo a vivere meglio.

Un saluto a tutti
Marco Corti
www.metodomc.it

No Assoluto al forno a microonde .

Vi dico solo di fare una prova con qualsiasi alimento o semplicemente con dell’acqua .

Se proverete a mettere due cibi identici su di un tavolo o due semplici bicchieri di acqua con la stessa acqua ma la sola differenza è che uno dei due deve prima essere riscaldato al microonde . Poi vi suggerisco di effettuare un test di contrazione muscolare con la chinesiologia applicata in prova comparata tra i due uguali e vedrete che quello riscaldato nel forno a microonde vi darà sempre negativo.

Metodo MC ha definitivamente cassato da tutte le diete il forno a microonde e vi sconsigliamo di utilizzarlo.

Vi suggeriamo invece di cucinare con materiale non in alluminio e di mantenere la temperatura entro i 100°per tempi molto contenuti.

Un caro saluto a tutti

Marco Corti

www.metodomc.it

Arance : Meglio di No !

Evitare le Arance
e cerchiamo di capire il perchè .
Da uno studio molto interessante si evincono concetti fondamentali per la salute pubblica e per arrestare le forme neoplastiche . La fonte è https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2848593/ .
Come afferma il Dottor Franco Berrino medico oncologo è prudente, in soggetti con patologie tumorali inoltre, evitare i cibi ricchi di poliammine (sostanze indispensabili alla proliferazione cellulare);come agrumi (in particolare i succhi di arance),pomodori, melanzane, peperoni, banane, kiwi, frutti tropicali. Anche l’altra frutta contiene poliammine, ma in quantità minore, e i frutti di bosco non ne contengono che tracce. La frutta è raccomandata per la prevenzione del cancro, ma non è detto che sia utile per chi si è ammalato. Altre fonti importanti di poliammine sono i molluschi bivalvi e la putrefazione intestinale delle proteine in chi ha una dieta ricca di cibi animali. Non sono stati fatti importanti studi clinici, ma poiché le cellule tumorali sono avidissime di poliammine pare logico ridurne il consumo.

La frutta, inoltre, è molto ricca di sostanze antiossidanti (vitamine e polifenoli), utili per prevenire i tumori ma potenzialmente pericolose quando un tumore c’è già, perché potrebbero impedire ai radicali liberi di uccidere le cellule tumorali. Sia la radioterapia sia molte chemioterapie uccidono le cellule tumorali aumentando i radicali liberi. In alcuni ambienti si consiglia ai malati di cancro di consumare in abbondanza centrifugati o estratti di frutta e verdura; togliendo le fibre e la necessità di masticare i centrifugati consentirebbero di assumere grandi quantità di frutta e di aumentare l’assorbimento delle sostanze potenzialmente protettive che contiene. Può essere utile per un breve periodo di disintossicazione, ma è meglio essere prudenti, perché si rischia di aumentare troppo l’assunzione di sostanze antiossidanti, che potrebbero proteggere le cellule tumorali. È prudente che i malati di tumore non assumano integratori con alte dosi di vitamine o minerali antiossidanti: uno studio su 90 pazienti operate per cancro della mammella e trattate con cocktail di beta-carotene, vitamina C, selenio, zinco, coenzima Q e vitamina B3 ha mostrato una maggiore frequenza di recidive rispetto a pazienti identiche non trattate. È un piccolo studio, ma anche in sistemi sperimentali in cui si induce il cancro mammario con sostanze cancerogene la somministrazione di antiossidanti (vitamina E) promuove la crescita del cancro mammario.
Questi sono concetti importanti da capire e fare propri senza falsi allarmismi ma con tanta consapevolezza delle cose e cercando fi fare buon uso degli studi e degli sforzi di ricercatori seri .

Altra considerazione molto simpatica che potrete fare , è quella di testare le aranche con il test di contrazione muscolare e vedrete che il test vi darà sempre esito negativo, mentre se farete la stessa cosa con un limone la cosa cambierà radicalmente e quindi è facile evincere quale frutto vi farà bene. Il test di contrazione muscolare vi potrà aiutare molto nella selezione dei cibi e se avrete dei probiotici e dei prebiotici simbiotici di qualità vedrete che le sostanze che diventeranno commestibili per il vostro fabbisogno saranno molti di più .

Ovviamente il punto centrale di tutta l’alimentazione è il livello di assimilazione: In quale situazione si trova il vostro intestino se è disbiotico ( pieno di batteri patogeni ) o se è Eubiotico ( ricco di batteri buoni ) . Nel secondo caso vedrete che il test di contrazione muscolare vi segnalerà molte più sostanze e abbinamenti maggiori.

Anche nel mondo dell’oncologia e di tutte le malattie dismetaboliche è essenzile avere un intestino perfetto e possibilmente tutti i giorni di tutto l’anno .

Metodo MC è a disposizione di tutti per risolvere questo punto essenziale della vostr dieta.

Un caro saluo a tutti
Marco Corti

www.metodomc.it

Bibita ? Una vera Bomba !

Una bibita straordinaria : Con l’estrattore ricavate il succo di 50 gr. di zenzero sbucciato e due limoni il tutto possibilmente bio e mescolateli con 2 litri di acqua PLOSE per i più audaci suggerisco di aggiungere un cucchiaio da minestra di curcuma in polvere e un cucchiaio da te di bicarbonato di sodio poi agitare bene ( questa bevanda diventerà un ottimo antinfiammatorio) . Li dovrete bere nelle 24 ore ed il mio suggerimento è di non mangiare niente per due giorni. Nella prima settimana mangiate insalate crude , miglio , quinoa , semi di zucca , semi di girasole , zucchini crudi e cotti a volontà . Iniziate Metodo MC e vi renderete conto della sua grande potenza. Se Metodo MC diventerà il vostro stile di vita , riuscirete a fare cose incredibili. La bibita con zenzero e limone vi servirà per dare un buon inizio ma potrete berla tutti i giorni di tutta la vita . Testatela con test di contrazione ( http://www.metodomc.it/testmetodomcvideo.html ) muscolare e vi renderete conto della sua efficacia , bevetela e mettete della curcuma in polvere ( equivalente di un cucchiaio da minestra al giorno) nei vostri alimenti . Evitate come il veleno zucchero e farine industriali. Metodo MC sarà sempre con voi con tutti i suoi professionisti . Per chi vuole imparare potrà visionare i nostri filmati nella bacheca e imparare oppure richiedere di partecipare ad uno dei nostri corsi dal vivo.
Vi faccio presente che l’abbinamento di succo di limone con il bicarbonato di potassio, produce l’ascorbato di potassio in modo semplice e bisogna sapere che l’ascorbato di potassio è un anticancro straordinario.
Per assimilare questa straordinaria bibita che io chiamo ” RESUCITAMORTI ” ci vorrà un intestino in grado di assimilarla.

Se farete un test chinesiologico in prova comparata tra questa bibita e qualsiasi altra bibita , questa risulterà sempre vincente su tutte le altre . Questo vi farà capire perchè la chiamo ” BIBITA BOMBA ”

Un saluto a tutti e buone feste
Marco Corti

www.metodomc.it

Avena germogliata : Cibo da Re !

AVENA: IL CEREALE NUTRACEUTICO-PREBIOTICO

L’avena è tollerata anche dai ciliaci , è facile da germinare e germinandola se ne può ricavare un’azione nutrizionale di eccellenza. Ricca di Lisina

L’AVENA, è un ottimo alimento anche per i diabetici poiché ha un basso indice glicemico e regola l’azione dell’insulina, contrastando le pericolose impennate glicemiche post-prandiali, dannose non solo ai diabetici, ma a tutti, poiché favoriscono il deposito di proteine glicate dette AGE, vere e proprie tossine che, accumulandosi negli organi interni, favoriscono l’invecchiamento, i processi infiammatori e il cancro.
L’AVENA  è :
– PREBIOTICA
– ANTIOSSIDANTE
– DISINTOSSICANTE
– DIURETICA
– ANTIAGING
– IPOCOLESTEROLEMIZZANTE
– IPOGLICEMIZZANTE
– ANTIDEPRESSIVA
– ANTI-CORTISOLO
– BRONCODILATATORIA
– IN GRADO DI CONTRASTARE LA CADUTA DI CAPELLI
– ANTINFIAMMATORIA
– ANTITUMORALE

Nell’Avena troverete :
vitamine A , vitamina B2, vitamina B6 e vitamina E , Acidi grassi essenziali, Fibre, Minerali quali zinco, ferro, manganese, fosforo, calcio e silicio, quercetina e molto altro.

L’avena la si può consumare a colazione arricchendo macedonia di frutta e yogurt, a pranzo e a cena nelle zuppe e come snack tra i pasti.

Ricordiamoci che per assimilare questo ben di Dio è necessario avere un intestino sverminato e ripristinato nella sua forma batterica ideale. Metodo MC vi aiuterà in questa impresa spesso molto difficile.

Un saluto a tutti
da Marco Corti

www.metodomc.it

Foglie di Olivo ” Spesso sottostimate “

L’Olivo, è un albero molto utilizzato e apprezzato per le sue doti curative: con le sue foglie si prepara ad esempio un decotto utile a contrastare la febbre e in generale tutte le malattie dovute a virus e batteri.
Questo rimedio naturale si comporta infatti a tutti gli effetti come un antibiotico naturale anche se oggi tendiamo a scegliere altri tipi di soluzioni naturali, dimenticandoci di questa pianta “di casa nostra”.
Proprietà delle foglie dell’olivo
Le foglie di olivo sono particolarmente ricche di proprietà in particolare si sono dimostrate attive nei confronti di microrganismi patogeni (virus, batteri, funghi, ecc.) e quindi sono in grado di difendere dalle infezioni. In più sono capaci di sostenere il sistema immunitario e di agire positivamente sul sistema cardiovascolare in particolare migliorando la pressione  ma anche riequilibrando i valori del colesterolo.
I tanto apprezzati effetti benefici sul cuore sono dovuti al fatto che i principi attivi contenuti nell’olivo si mostrano in grado di aumentare l’elasticità delle arterie. Conseguenza di ciò è una migliore circolazione, pressione e dunque un minor rischio cardiovascolare.
Altre proprietà delle foglie di olivo sono l’effetto antiossidante, antinfiammatorio, energizzante (migliora gli stati di stanchezza e astenia), febbrifugo (abbassa la febbre) e quello diuretico. Alcune ricerche hanno poi dimostrato come l’estratto sia utile contro il diabete (grazie all’azione ipoglicemizzante) ma anche malattie degenerative come l’Alzheimer o il cancro. A proposito di quest’ultimo aspetto alcuni studi hanno evidenziato in particolare come i principi attivi delle foglie di olivo siano in grado di evitare che le cellule da sane si trasformino in maligne e di conseguenza possano proliferare creando tumori.
Infine sembra che questo rimedio naturale sia in grado anche di prevenire l’osteoporosi grazie alla presenza di oleuropeina (in realtà la maggior parte dei benefici delle foglie di olivo sono dovute alla presenza di questo principio attivo).
Ricapitolando le foglie di ulivo sono:
• Antivirali
• Antibatteriche
• Antifungine
• Antiossidanti
• Antinfiammatorie
• Energizzanti
• Diuretiche
• Febbrifughe
• Migliorano la salute cardiovascolare
• Sostengono il sistema immunitario
• Prevengono alcune malattie degenerative
• Prevengono l’osteoporosi
Benefici delle foglie dell’ulivo
I benefici dell’estratto di foglie di ulivo o di un decotto si verificano in diversi campi della salute: cardiovascolare, immunitaria, ecc. Possiamo usare questo rimedio naturale in diverse occasioni: in tutte le malattie di cui sono responsabili virus, batteri, funghi, ecc. compresi herpes, candida e micosi. Per migliorare la circolazione o regolare la pressione, in caso di fatica cronica, in periodi di particolare stress psico-fisico in cui ci si sente scarichi, per avere un effetto antiossidante o diuretico ma anche se si soffre di emorroidi.
Riassumiamo così alcune delle situazioni in cui questo rimedio può far comodo:
• Ipertensione
• Candida
• Herpes
• Micosi
• Altre infezioni
• Emorroidi
• Astenia
• Sonnolenza
• Debolezza
• Ritenzione idrica
Foglie di olivo: come utilizzarle
Un modo molto semplice per utilizzare le foglie di olivo è preparare un decotto. Servono semplicemente 5 grammi di foglie essiccate per ogni tazza d’acqua utilizzata. Prepararlo è semplicissimo: fate bollire le foglie in acqua per qualche minuto, lasciate riposare e stiepidire, infine filtrate e bevete. La dose generalmente consigliata è di una tazza al giorno.
In erboristeria troverete anche disponibile la tintura madre di olivo, l’estratto fluido già pronto molto comodo da utilizzare dato che basta assumere alcune gocce in acqua una o due volte al giorno. Chiedete sempre consiglio ad un erborista in base alla problematica per la quale intendete assumere l’olivo.
Estratto di foglie di ulivo fai da te: ricetta
Si può preparare anche un estratto di foglie di ulivo fatto in casa. Occorrono parecchie foglie di ulivo fresche (tra le 100 e le 150) ogni litro di acqua utilizzata. Se sono secche invece, si possono comunque utilizzare ma va dimezzata la quantità a circa un terzo, dunque servono dalle 30 alle 50 foglie.
Innanzitutto vanno lavate accuratamente le foglie (meglio scegliere quelle di alberi biologici o non trattati) con acqua e bicarbonato. Dopo averle ben sciacquate mettetele in una pentola capiente con abbondante acqua, fate bollire, abbassate un po’ la fiamma e lasciate sul fuoco per circa 15 minuti. A questo punto filtrate le foglie e conservate il liquido ottenuto in frigorifero all’interno di bottiglie di vetro. Generalmente si consiglia di assumere 1 cucchiaino per 2 o 3 volte al giorno, meglio se durante i pasti.
Per assimilare bene è necessario un intestino ricondizionato con Metodo MC .
Un caro saluto a tutti
Marco Corti

www.metodomc.it

ERBE SPONTANEE UN VERO TESORO

INSALATE GRATIS DI OTTIMA QUALITA’
Artemisia : carminativa espettorante digestiva e liberatoria di gas intestinali nonchè ricca di enzimi e vitamine ricca di clorofilla ed ha un alto valore energetico.
Rucola selvatica : Calcio – vit B9 – vit. A C E la formula vincente contro le malattie neoplastiche.
Borragine : Vit. C – Potassio . Regolatore ormonale – alza le difese immunitarie – antipiretico –
Piantaggine : Antinfiammatorio – ricca di glucosidi iridoidi , flavonoidi , tannini , Pectine e acidi salici
Alimentarsi con erbe spontanee per vivere in armonia con la natura . Naturalmente se non avrete un intestino ricco di flora batterica di qualità non potrete mangiare più di un alimento alla volta e anche queste straordinarie erbe non potrete sfruttarle al massimo . Imparate Metodo MC e insegnatelo ai vostri cari .
Tantissime altre sono le erbe spontanee di ottima qualità ma state attenti anche a quelle pericolose come il mughetto , l’erba nocca ecc ecc   imparare a riconoscerle è molto importante ed è bello capire che tipo di effetto fanno al vosro organismo.
Un caro saluto a tutti
Marco Corti

www.metodomc.it

DIAGNOSI COMPLETA IN 8 MINUTI SENZA ESSERE INVASIVI

DIAGNOSI COMPLETA IN 8 MINUTI

Oggi finalmente anche in Italia VITATEC : uno strumento straordinario di medicina quantistica in grado di fare una diagnosi completa da un punto di vista emozionale, biochimico, osteoarticolare , causale e genetico. In soli 8 minuti con una affidabilità straordinaria.
Questi sono macchinari di origine russa , fabbricati in svizzera e da poco disponibili anche in italia . A milano il vitatec più completo di Italia con un medico di eccellenza specializzato in medicina quantistica, allopatica, omeopatica, fitoterapica e micoterapeutica. In abbinamento a Vitatec verranno fatte le valutazioni di Metodo MC e le terapie correlate per rendere il terreno batterico idoneo per ricevere le stimolazioni frequenziali di Vitatec.
Ovviamente per chi ne vorrà sapere di più mi potrà contattare .
Un caro saluto
Marco Corti
www.metodomc.it

AGLIO ” Grande Amico “

30 VERMIVIT uno splendido prodotto che ci arriva dalla natura:
PER ELIMINARE I PARASSITI SENZA AVERE CONTROINDICAZIONI.

I parassiti li prendiamo tutti e tutti i giorni . Li prendiamo dagli alimenti , dall’acqua , dalle mani non pulite perfettamente e quindi è inevitabile prenderli.
La cosa importante da capire è che almeno ogni 30 / 45 gg vanno tolti, va fatta una pulizia da tutto il corpo.
I vermi , per via ematica , vanno a colonizzare tutto il ns. organismo : cervello polmoni seni fegato, pelle e tessuti vari . I vermi microscopici e macroscopici sono la prima causa di tutte le patologie, di tutti i dismetabolismi. Con 30 Vermivit riuscirete a portare un principio naturare nel sangue e a fare una pulizia ottimale . Se volete saperne di più potrete visitare il mio sito : www.metodomc.it o semplicemente richiedermi un seminario multimediale o rivolgervi ad uno dei tanti professionisti abilitati Metodo MC che troverete sul territorio nazionale ed estero.
Oggi il mio intento è quello di farvi capire l’importaza della sverminatura che l’uomo non fa abitualmente ma la somministra ai propri animali . ” Una cosa strana ….! ”

Un caro saluto a tutti

Marco corti

http://www.metodomc.it/guida-per-un-intestino-sano-1.html

www.metodomc.it